Per favore, aggiorna il tuo browser:

Il tuo browser Internet Explorer 11 è obsoleto e non più supportato.

La visualizzazione dei contenuti e delle funzionalità non è garantita.

ULTRASONIC 40

ULTRASONIC 40 eVo linear

Centro di lavoro universale ULTRASONIC

Max. corsa asse X
400 mm
Max. corsa asse Y
400 mm
Max. corsa asse Z
375 mm
Diametro massimo del pezzo
480 mm
Max. altezza pezzo
460 mm
Peso massimo del pezzo
250 kg
Alternative di controllo e software
SIEMENS
Caratteristiche principali

ULTRASONIC by DMG MORI

ULTRASONIC by DMG MORI
ultrasonic-40-evo-highlight picture 1

Integrazione della tecnologia ULTRASONIC - forze di processo ridotte per una maggiore produttività

  • Integrazione tecnologica tramite interfaccia HSK-A63 per la sovrapposizione ultrasonic della rotazione dell'utensile con ampiezze fino a 15 µm
  • Le forze di processo ridotte fino al 50% grazie a ULTRASONIC consentono, a seconda delle esigenze: velocità di avanzamento più elevate, migliore qualità della superficie fino a Ra <0,1 µm, maggiore durata dell'utensile
  • Sistemi specifici di trattamento liquido refrigerante con centrifughe, ottimizzati per la lavorazione ULTRASONICA di materiali avanzati

ULTRASONIC 3rd Generation - Processo di controllo ottimale grazie a controlli intelligenti 

  • Ampiezza costante nel processo per garantire la riproducibilità
  • Rilevamento automatico della frequenza di lavoro, hardware notevolmente migliorato per l'acquisizione del segnale
  • Tracciamento della frequenza e controllo simultaneo della potenza in tempo reale per una stabilità ottimale del processo
  • Garantisce i vantaggi ULTRASONIC anche con utensili non ottimale
  • Pienamente compatibile con l'attuatore ULTRASONIC 2nd generation

Lavorazione simultanea a 5 assi con tavola rotobasculante ben collaudata

  • Campo di brandeggio dell’asse B -5/ +110°
  • Peso di carico fino a 250 kg
  • Raffreddamento di supporto tavola, cuscinetti e motori principali

Lavorazione di fresatura e tornitura

  • Numero di giri dell’asse C fino a 1.200 min-1
  • Elettromandrino a 18.000 min-1, 130 Nm e HSK A63

Mandrini

  • speedMASTER 20.000 min-1 di serie
  • speedMASTER 15.000 min-1 con 200 Nm in opzione
  • Elettromandrino 24.000 min-1 in opzione

Precisione

  • Console da tavola raffreddata, cuscinetti tavola e motori
  • Supporti cuscinetto raffreddati e dadi mandrino delle viti a ricircolo di sfere
  • Guide raffreddate negli assi lineari X/Y/Z
Esempi applicativi
Automazione

Automazione standard e soluzioni personalizzate in design VERTICO

L’automazione è un elemento chiave per la produzione digitale. È possibile attrezzare tutte le macchine DMG MORI con un’automazione standard o una soluzione specifica per il cliente per ottenere un sistema di produzione flessibile:

Controllo e software
CELOS and Industry 4.0 by DMG MORI

CELOS

Digitalizzazione integrata delle macchine DMG MORI e in officina:

  • Macchina CELOS:  interfaccia utente basata su APP con accesso a tutte le informazioni relative alla produzione 

  • CELOS Manufacturing: 27 APP CELOS per la preparazione ottimale ed il processo degli ordini

  • Digital Factory: flussi di lavoro digitali in continuo dalla pianificazione alla produzione e assistenza 

Assistenza e formazione
Download e dati tecnici
Segmento tecnologico
5 assi
Integrazione della tecnologia
Tornitura
Rettifica
Pezzo da lavorare
Diametro massimo del pezzo
480 mm
Max. altezza pezzo
460 mm
Peso massimo del pezzo
250 kg
Zona lavoro
Max. corsa asse X
400 mm
Max. corsa asse Y
400 mm
Max. corsa asse Z
375 mm
Max. numero assi
5
Precisione
standard
maggiore precisione
Capacità del caricatore
Max. capacità
120
Mandrino
Mandrino HSK-A63
Mandrino HSC > 25.000 1/min
Controllo
SIEMENS
Automazione
Cambio pallet
Tipo di produzione
Pezzi singoli
Piccola serie (< 50)
Materiali
Alluminio
Acciaio / Fusione
Titanio / Inconel
Vetro / Ceramica
Plastica / CFK