Editoriali
Tornitura
Fresatura
Eventi
30.01.2018|Open house di Pfronten 2018 - CLX / CMX

Innovativi controlli multi-touch per macchine universali

In occasione dell’open house di Pfronten, DMG MORI arricchisce il portafoglio d’offerta dei suoi modelli CLX e CMX con una ancor più ampia gamma di controlli 3D e nuove varianti in dotazione.

  • Controlli 3D per la serie CLX: centri di tornitura con DMG MORI SLIMline Multi-Touch Panel da 19“ e Siemens oppure DMG MORI SLIMline Panel da 15“ e FANUC.
  • Nuovo controllo 3D di serie per i modelli CMX con HEIDENHAIN Multi-Touch.
  • Cicli tecnologici DMG MORI per una produzione ancora più efficiente.
  • CLX disponibile con asse Y e contromandrino.
  • Soluzioni complete di automazione con caricatore gantry GX 6 e gestione pallet PH 150.

CLX / CMX

Con le serie CLX, CMX V e CMX U presentate alla AMB 2016, DMG MORI vanta ora a portafoglio delle interessanti macchine universali ad elevate prestazioni, che conquistano la clientela dei più svariati settori grazie alla vasta gamma di opzioni in dotazione. Sia a livello di hardware che di software e controlli, DMG MORI continua a sviluppare e perfezionare costantemente questi modelli di successo, che vengono prodotti in Polonia e Italia. Tra le ultime novità si distingue la vasta molteplicità di controlli 3D con soluzioni SIEMENS, FANUC e HEIDENHAIN, le nuove versioni di macchine nel campo dei centri di tornitura e le soluzioni di automazione intelligente con design VERTICO.

CLX / CMX

La programmazione a bordo macchina è ancor più semplice ed efficiente grazie ai controlli 3D all’avanguardia tecnologica, che DMG MORI impiega anche sulle sue macchine universali, puntando su soluzioni innovative e intuitive. I centri di tornitura CLX sono, infatti, dotati di DMG MORI SLIMline Multi-Touch Panel da 19“ con Siemens a garanzia di un elevato comfort operativo e di un utilizzo facile ed immediato. “La nuova variante che presentiamo per questa serie è DMG MORI SLIMline Panel da 15“ con FANUC per la simulazione 3D con esecuzione semplificata dei profili”, afferma il Dr. Michael Budt, in qualità di CSO responsabile dello stabilimento FAMOT in Polonia, GRAZIANO in Italia e Ulyanovsk MT in Russia. In seguito all’enorme successo sul mercato, la serie CLX viene, infatti, costruita da metà 2017 anche presso il tradizionale stabilimento DMG MORI GRAZIANO, collocato nella cittadina italiana di Tortona, il quale, in futuro, concentrerà ancor più la propria strategia di sviluppo e produzione sul controllo FANUC, senza nulla togliere alla professionalità di GRAZIANO nello sviluppo di soluzioni d’automazione integrate, per le quali lo stabilimento vanta una storia ed un’esperienza uniche nel loro genere.

Nel campo della fresatura, DMG MORI detterà presto il nuovo standard nei controlli 3D con i suoi modelli CMX V e CMX U, proponendo la soluzione HEIDENHAIN Multi-Touch. Il pannello di comando brandeggiale a 45° e il display multi-touch da 19“ assicurano un’elevata ergonomia e una buona supervisione sull’operatività della macchina. Il controllo offre un ottimo supporto all’operatore grazie ad un accesso comodo e rapido ai parametri e ai dati utente, semplifica la gestione e la documentazione dei dati d’ordine e di processo e dispone, in opzione, di un efficiente data management con importazione di file DFX. Il vantaggio della tastiera ASCI e gli elementi ottimizzati del touch screen garantiscono un’elevata semplicità ed accessibilità del processi di comando, tra cui, ad esempio, la simulazione 3D con comoda funzione touch. Il Dr. Michael Budt aggiunge: “Tutte le CMX V e CMX U sono, dunque, dotate di serie di un controllo multi-touch d’avanguardia straordinariamente intuitivo, caratteristica unica in questo segmento di macchine.”

CLX / CMX

Produzione efficiente con i cicli tecnologici DMG MORI

Alla molteplicità dei controlli si aggiunge l’eccellente supporto dal punto di vista dei software con i numerosi cicli tecnologici DMG MORI, disponibili anche per le serie CLX, CMX V e CMX U. Numero giri alternati per la prevenzione delle vibrazioni mediante la regolazione mirata del numero di giri oppure Easy Tool Monitoring per la prevenzione di danni in caso di rottura o di sovraccarico dell’utensile sono solo due esempi di cicli per la serie CLX. Anche per i modelli CMX V e CMX U, DMG MORI offre cicli tecnologici che contribuiscono ad una lavorazione ancora più efficiente sulle proprie macchine.

Ampia gamma d’offerta in dotazione grazie alle nuove versioni

DMG MORI ha ampliato ancor più la sua gamma d’offerta in dotazione ai centri di tornitura. Il modello CLX 350 – come anche il CLX 450 e CLX 550 – è ora disponibile anche in versione V4 con asse Y, che consente a tutti e tre i modelli di eseguire la lavorazione eccentrica con 120 mm di corsa. A ciò si aggiunge la versione V6 con contromandrino per la lavorazione completa su 6 lati. Il modello CLX 550 è già disponibile dalla EMO 2017 in tutte le versioni. Grazie alla loro elevata modularità, i centri di tornitura CLX sono la soluzione ideale per i più diversi settori, fra cui si annoverano l’industria automobilistica o la costruzione di macchine e impianti in generale. Alla luce di una sempre crescente domanda in questo comparto, DMG MORI vede riconfermata la propria strategia di un ulteriore sviluppo e perfezionamento tecnologico continuo delle serie CLX e CMX.

Caricatore gantry anche per il modello CLX 350

In seguito alla presentazione del suo modello CLX 450 con caricatore gantry in occasione della scorsa fiera EMO, il costruttore di macchine utensili DMG MORI presenterà a Pfronten anche il CLX 350 con la medesima soluzione di automazione, che gestisce pezzi fino a 6 kg di peso e per la quale il processo di realizzazione del pezzo può essere sviluppato in modo personalizzato per tutti i torni CLX dai reparti di engineering degli stabilimenti del Gruppo. In aggiunta, il GX 6 è stato ulteriormente ottimizzato in quanto a gestione pezzi grazie all’introduzione di nuove varianti di pinza e opzioni inedite, mentre nel caso delle serie CMX V e CMX U, DMG MORI riprende la comprovata soluzione di gestione pallet PH 150. Entrambe le soluzioni di automazione sono completamente integrate nella macchina DMG MORI, espressamente dedicate per la tipologia di macchina in questione e vestite del nuovo design VERTICO di DMG MORI.

CLX / CMX

Contattate il nostro personale addetto alla stampa specializzata per tutte le informazioni riguardanti la DMG MORI.

DMG MORI utilizza cookies per assicurarVi la migliore navigazione sul nostro sito web.  Navigando sul nostro sito web si accetta l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla protezione dei dati.

Condizioni generali di contratto    Imprint    Dichiarazione di esclusione di responsabilità / Condizioni di utilizzo