21.09.2015|EMO 2015, GILDEMEISTER Italiana S.p.A.

GITAL è posizionata in modo perfetto per la EMO-Heimspiel

GILDEMEISTER Italiana S.p.A., di Brembate di Sopra, convince i propri clienti grazie alla competenza in ambito high-tech per prodotti e produzione.

GITAL
Last year GILDEMEISTER Italiana S.p.A was completely modernised and extended. A new assembly hall of over 1,200 m2 was built, followed by the creation of a new approximately 1,000 m2 Technology Center.

GILDEMEISTER Italiana S.p.A. di Brembate di Sopra gioca in casa alla EMO di Milano. Solo 60 km separano l'azienda dal polo fieristico di “Fiera Milano”. Di conseguenza l'azienda sarà rappresentata ottimamente presso lo stand fieristico di DMG MORI. Oltre alla presentazione delle prime mondiali di SPRINT 32|5 nonché di ulteriori macchine high-tech innovative di produzione propria, GITAL intende sottolineare a Milano il proprio status di massimo fabbricante di macchine utensili per asportazione di trucioli in Italia. Di conseguenza, oltre ai torni di produzione e automatici, fanno parte del programma di produzione anche torni universali.

La sede del futuro
Nell'anno passato, l'azienda GILDEMEISTER Italiana S.p.A. di Brembate di Sopra, in provincia di Bergamo, è stata modernizzata e ristrutturata completamente. Da una parte è stato costruito un padiglione di montaggio con una superficie di oltre 1.200 m2. Dall'altra, su ca. 1.000 m2 è nato un nuovo centro tecnologico in cui si sviluppano presentazioni personalizzate e soluzioni applicative. Dopo la ristrutturazione e la modernizzazione, ogni anno si costruiranno circa 400 torni di produzione e automatizzati “propri” e all'interno del complesso produttivo DMG MORI si costruiranno ulteriori 100 torni universali del modello NLX 2500|700.

“Nel mercato per il mercato”, come dice il nostro motto. Grazie all’utilizzo reciproco delle sedi produttive distribuite in tutto il mondo, nell’ambito della collaborazione tra la tedesca DMG MORI AKTIENGESELLSCHAFT e la DMG MORI COMPANY LIMITED, è possibile ridurre notevolmente costi di trasporto e tempi di fornitura. Inoltre non vi sono rischi connessi alla moneta e problemi di dogana.

Centro di competenze globale per la lavorazione da barra e ad asportazione di trucioli
Indipendentemente dalla grande varietà produttiva, GITAL è e rimane per i propri clienti in prima linea il centro di competenze europeo per plurimandrini, torni di produzione e centri di tornitura di produzione. All'interno del complesso produttivo di DMG MORI, GITAL agisce in stretta collaborazione con l'officina di produzione nella giapponese Nara e le macchine locali delle serie NZX-S e NRX nonché di
DMG MORI WASINO. Attraverso le due sedi, si configura un programma unico al mondo ed estremamente variegato per la produzione in serie e in massa di pezzi di tornitura.

Dalla produzione in serie flessibile fino alla produzione in massa a elevata produttività
Nell'ambito delle responsabilità di prodotto proprie, GITAL convince con un portafoglio completo di torni di produzione, torni automatici per tornitura su pezzi lunghi e corti, nonché torni automatici plurimandrino meccanici e a controllo CNC per pezzi da 2 a 65 mm di diametro.

Per la tornitura automatica altamente produttiva nella gamma di diametri da 2 a 42 mm, consigliamo ad esempio le macchine high-tech delle serie SPRINT e SPRINT linear. Fino a 10 assi CN e 46 utensili, di cui max. 38 utensili motorizzati, nonché lo SWISSTYPEkit per la tornitura dei pezzi corti e lunghi su una macchina sono solo alcuni dei numerosi punti salienti di questo bestseller. A essi si aggiungono i pregi dell'azionamento lineare per massima precisione, anche nel tempo, con un’accelerazione di 1 g e 5 anni di garanzia.

Un particolare highlight in tempi di EMO è la SPRINT 32|5 estremamente compatta, con il suo fabbisogno di spazio di soli 2,8 m2, che in occasione della fiera mondiale dei costruttori di macchine utensili vedrà la sua prima mondiale insieme a SPRINT 32|8.

Il portafoglio GITAL sarà completato, nell'ambito della lavorazione da barra, da torni automatici plurimandrino meccanici e a controllo CNC delle serie GM o GMC per la produzione in massa di pezzi di tornitura con produttività e precisione massime. Highlight in questo contesto sono:

  • Lavorazione di barre fino a Ø 42 mm
  • GM: Controllo a camme per cicli di durata fino a 0,9 sec.
  • GMC one: un azionamento per 6 mandrini principali
  • GMC ISM con fino a 56 assi CN: Azionamento a parte di ciascuno dei
    6 mandrini principali per valori di taglio ottimali su ogni posizione mandrino 

A completare la competenza estremamente variegata di GITAL mancano solo i centri di tornitura di produzione delle grandi macchine SPRINT con massimo 3 torrette e 3 assi Y per la produzione in serie di pezzi anche complessi con diametro fino a 90 mm. Due esempi straordinari di questa generazione di macchine estremamente modulare è il concetto della macchina a 2 torrette per la lavorazione in due zone lavoro indipendenti nonché la “champions league” per pezzi complessi, che con 3 torrette assi B offre un’enorme libertà a livello geometrico con al contempo un’elevata produttività.

DMG MORI utilizza cookies per assicurarVi la migliore navigazione sul nostro sito web.  Navigando sul nostro sito web si accetta l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla protezione dei datiCondizioni generali di contrattoImprintDichiarazione di esclusione di responsabilità / Condizioni di utilizzo