Editoriali
Eventi
Fresatura
19.09.2017|EMO 2017 - Anteprima mondiale: DMU 340 Gantry

Il nuovo standard nel settore delle macchine a portale: potente, dinamica, compatta e dalle applicazioni universali

Lavorazione intelligente di pezzi di grandi dimensioni con CELOS per il settore aerospaziale, delle macchine utensili e Die & Mold: la DMU 340 Gantry convince con il suo eccezionale concetto a portale.

​​​​​​​

  • Stabile: basamento macchina monopezzo termosimmetrico in EN-GJS-600 per la massima stabilità e precisione
  • Dinamica: azionamenti lineari antiusura a elevata dinamica nell’asse X e Y con accelerazione fino a 0,5 g e rapido da 90 m/min (in opzione), slittone con asse C integrato come azionamento diretto per una dinamica senza eguali nella lavorazione simultanea a 5 assi
  • Modulare: asse X ampliabile a 6.000 mm e asse Z a 1.500 mm
  • Flessibile: testa portafresa come asse B, azionamento diretto e campo di brandeggio di 50° per la lavorazione di angoli fino a -10°
  • Potente: ampia gamma di corpi mandrino modulari con elettromandrini HSK-A100 e coppia fino a 430 Nm
  • Intelligente: interfaccia CELOS per la massima semplicità di comando, integrazione totale nell’organizzazione aziendale e prestazioni IoT complete

DMU 340 Gantry di DMG MORI
Con una zona lavoro di 12 m³, la DMU 340 Gantry è stata sviluppata appositamente per la lavorazione di pezzi di grandi dimensioni nel settore aerospaziale, della costruzione di utensili e stampi e delle macchine in generale. 

Per Markus Piber, amministratore delegato di DECKEL MAHO Pfronten GmbH, la nuova DMU 340 Gantry è il risultato convincente di un approfondito coordinamento con i produttori di pezzi di grandi dimensioni dell’industria aerospaziale, delle macchine in generale e della costruzione di utensili e stampi. Piber non ha dubbi: “Grazie alla sua potenza, dinamica, compattezza e massima flessibilità di impiego, la DMU 340 Gantry detta i nuovi standard nel settore delle macchine a portale.” La zona di lavoro della DMU 340 Gantry misura 3.400 x 2.800 x 1.250 mm e offre possibilità di ampliamento fino a 6.000 mm nell’asse X e 1.500 mm nell’asse Z. Inoltre, grazie alla struttura a portale garantisce uno spazio d’ingombro minimo. Gli azionamenti diretti negli assi B e C e quelli lineari negli assi X e Y consentono una lavorazione dinamica e simultanea a 5 assi di pezzi realizzati soprattutto in carbonio-alluminio, acciaio e ghisa. Alla base dell’ampia gamma di componenti vi è una serie di corpi mandrino modulari con velocità fino a 30.000 giri/min-1 o coppia massima di 430 Nm.

Gli azionamenti lineari negli assi X e Y lavorano senza contatto, con una precisione duratura nel tempo e senza bisogno di manutenzione, garantendo così una dinamica imbattibile per le grandi macchine con accelerazione fino a 5 g nelle migliori condizioni di regolazione. “Grazie alla stabilità della macchina, è dunque possibile ottenere superfici di ottima qualità con Ra fino a 0,3 µm. Inoltre, i rapidi elevati assicurano una notevole riduzione fino al 30 % dei tempi di lavorazione”, aggiunge Markus Piber.

Il basamento macchina monoblocco termosimmetrico e il sistema di raffreddamento completo garantiscono un’elevata stabilità termica e consentono di effettuare lavorazioni complesse nelle più svariate condizioni.

DMU 340 Gantry di DMG MORI
La DMU 340 Gantry è dotata di un potente sistema di raffreddamento per massima precisione dei pezzi ed elevata qualità delle superfici, oltre a motori lineari facoltativi fino a 0.5 m².

Già nella versione di serie, sull’ampia tavola da 4.400 x 2.700 mm trovano spazio pezzi con peso fino a 10.000 kg e, su richiesta, il carico massimo può raggiungere anche i 30.000 kg. Le corse invece sono ampliabili a 6.000 mm per l’asse X e a 1.500 mm per l’asse Z. Nel modello standard, la DMU 340 Gantry ha corse di 3.400 x 2.800 x 1.250 mm per lavorare pezzi con dimensioni fino a 4.400 x 3.040 x 1.540 mm, il tutto su una superficie di installazione inferiore a 59 m2. La produzione di pezzi complessi di grandi dimensioni è assicurata: la testa portafresa come asse B dispone di un angolo di brandeggio di 50° per la lavorazione di angoli fino a -10°.

Il mandrino di serie della DMU 340 Gantry è un elettromandrino SK40-SpeedMASTER prodotto internamente dall’azienda, con velocità di 15.000 giri/min-1 e coppia di 130 Nm. I corpi mandrino modulari permettono un allestimento perfettamente in linea con le esigenze applicative, con mandrini HSK-A63 SpeedMASTER fino a 30.000 giri/min-1 e 79 kW per elevate prestazioni di truciolatura e una qualità delle superfici comunque eccellente. Tutti aspetti all’ordine del giorno nel settore aerospaziale. A completare l’ampia gamma di mandrini sono i modelli HSK-A100 con coppia di 430 Nm per la truciolatura pesante, impiegati soprattutto nella produzione di stampi. Il magazzino a catena di serie ospita 30 utensili, mentre quello a ruota opzionale è dotato di 63 stazioni e può essere ampliato fino a 183 posti utensile.

Per quanto riguarda i controlli, DMG MORI ha scelto per la DMU 340 Gantry la stessa soluzione delle altre macchine: CELOS. All’EMO 2017, oltre a CELOS su SIEMENS l’azienda presenterà anche CELOS per Heidenhain. L’interfaccia gestionale e operativa basata su app facilita il comando della macchina con un ampio display muti-touch da 21,5” e 26 app CELOS per l’organizzazione aziendale e l’ottimizzazione dei processi. CELOS funge da interfaccia per l’integrazione della macchina nel sistema aziendale e la sua interazione con le reti produttive del futuro. Il tutto è corredato da opzioni di allestimento intelligenti, che ottimizzano le operazioni di produzione, aumentando ulteriormente la sicurezza di processo. Fra queste si annoverano il tastatore a infrarossi, la misurazione utensili nella zona lavoro, il controllo meccanico di rottura degli utensili e il Machine Protection Control (MPC) per una prevenzione efficace delle collisioni.

Contattate il nostro personale addetto alla stampa specializzata per tutte le informazioni riguardanti la DMG MORI.

DMG MORI utilizza cookies per assicurarVi la migliore navigazione sul nostro sito web.  Navigando sul nostro sito web si accetta l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla protezione dei dati.