15.07.2019|EMO 2019: Preview

Automazione e digitalizzazione nel Padiglione 2

Diamo forma attivamente al futuro digitale: macchine hightech con connettività costante, il portale clienti my DMG MORI, soluzioni di automazione orientate al cliente e ADDITIVE MANUFACTURING sullo stand DMG MORI in EMO.

  • 29 automazioni, tra cui gestioni pezzi modulari e supportate da robot, e sistemi di gestione pallet fino a sistemi di trasporto in autonomia
  • Digitalizzazione integrata: servizi ed applicazioni intelligenti con connettività integrale per una produzione in rete
  • Oltre 30 innovazioni digitali, incl. nuove APP CELOS, DMG MORI Monitoring nella versione estesa, pianificazione e controllo produzione efficienti, ed ottimizzazione della manutenzione digitale
  • ADDITIVE MANUFACTURING: catena di processo aperta dal ciclo di materiale alla simulazione, dal service alla consulenza
  • DMG MORI Technology Excellence: soluzioni di processo che includono la certificazione tramite progetti greenfield
Dare forma attivamente al futuro digitale: DMG MORI presenterà dal vivo soluzioni di automazione e digitalizzazione in occasione della EMO 2019 di Hannover presso il padiglione 2.

DMG MORI è il motore globale e sostenibile del progresso in 42 settori e produttore leader di macchine utensili per la lavorazione del metallo in tutto il mondo. Il produttore di macchine utensili dimostra questa posizione in occasione della prossima EMO con sviluppi pionieristici per la produzione del futuro. Dal 16 al 21 settembre 2019, DMG MORI avrà l’occasione di presentare alla fiera leader del settore le ultime innovazioni nei settori dell'automazione, digitalizzazione integrata e ADDITIVE MANUFACTURING. 29 delle 45 macchine esposte nel padiglione 2 all'ingresso Nord saranno presentate con soluzioni di automazione. Per quanto riguarda la digitalizzazione, DMG MORI si concentrerà sul tema della "connettività" come base per tutti i prodotti e le tecnologie orientate al futuro. La connettività include tutte le macchine, tutti i protocolli e funziona con tutte le piattaforme e prodotti. L'ultimo aggiornamento della versione di CELOS e le soluzioni di automazione - tra cui gestioni pezzi modulari e supportati da robot e soluzioni di pallet - completano l’offerta. Sarà inoltre presentato il nuovo portale clienti my DMG MORI. I DMG MORI Technology Excellence Centers per i settori chiave Aerospace, Automotive, Die & Mold e Medical completano la presenza fieristica di DMG MORI.

Automazione: Creazione del valore aggiunto grazie all’automazione per tutte le macchine DMG MORI

Un highlight tra le numerose soluzioni di automazione nel Padiglione 2 è la DMU 65 monoBLOCK con il nuovo AGV (Automated Guided Vehicle), un sistema stand-alone per l’automazione del pallet.

WH CELL e WH FLEX sono solo due delle 29 soluzioni di automazione che DMG MORI presenterà all'EMO. Dopo l'avvio di successo di DMG MORI HEITEC alla fine del 2017, potrebbero essere realizzate diverse dozzine di progetti. In futuro DMG MORI offrirà tutte le macchine utensili nel suo portafoglio con soluzioni di automazione, al fine di soddisfare la domanda in costante aumento. Un altro highlight tra le numerose soluzioni di automazione nel padiglione 2 è la DMU 65 monoBLOCK con il nuovo AGV (Automated Guided Vehicle), un sistema stand-alone per l'automazione dei pallet. Questa soluzione innovativa offre un layout di automazione flessibile con accesso libero alla macchina e un concetto di sicurezza intelligente per la collaborazione uomo-macchina.

Digitalizzazione integrata: Servizi ed applicazioni intelligenti con connettività integrale per una produzione in rete

Per quanto riguarda la digitalizzazione DMG MORI si concentrerà sul tema della “connettività” come base per i prodotti e le tecnologie orientate al futuro. 

Per DMG MORI la "connettività" costituisce una delle caratteristiche principali sul percorso verso la fabbrica digitale, perché solo interfacce aperte e protocolli di comunicazione standardizzati possono garantire l'integrazione end-to-end e l'interoperabilità di macchine e processi. Ecco perché in futuro tutte le nuove macchine di DMG MORI saranno conformi alla connettività nelle loro versioni standard senza costi aggiuntivi. La nuova interfaccia IIoT supporta sia i protocolli MQTT standard e MTconnect che il nuovo standard umati (universal machine and tool interface) basato su OPC UA.

DMG MORI presenterà le nuove APP CELOS in linea con la sua attenzione alla connettività integrata. Il nuovo APPLICATION CONNECTOR, ad esempio, consente il funzionamento di tutte le applicazioni basate sul web direttamente tramite CELOS. È quindi possibile un'interazione diretta con i sistemi MES o ERP, così come l'accesso ad applicazioni specializzate per i clienti. La nuova funzione JOB IMPORT consente di importare gli ordini direttamente da MES o ERP in CELOS JOB MANAGER.

my DMG MORI: Portale clienti dedicato per una maggiore trasparenza, qualità e velocità per tutti i servizi di assistenza.

L’attenzione al garantire il massimo vantaggio per il cliente è il punto focale del nuovo portale my DMG MORI. DMG MORI riunisce le aspettative delle sue iniziative orientate al futuro "Digitalizzazione integrata", "First Quality" e "Customer First". Il risultato è un portale online unico per la cooperazione interattiva tra DMG MORI e i suoi clienti.

Tra le altre cose, le richieste di assistenza potranno in futuro essere avviate praticamente con un semplice clic tramite my DMG MORI. In questo modo il modulo di richiesta interattiva impedisce qualsiasi malinteso. Richieste di assistenza specifiche ed eventuali allegati come foto o video raggiungono immediatamente il service expert DMG MORI di competenza, mentre la funzione "Tracking & Tracing" garantisce la trasparenza per tutti i processi e le procedure di assistenza. Anche gli ordini di pezzi di ricambio possono essere rintracciati al minuto esatto.

ADDITIVE MANUFACTURING: Catena di processo aperta dal ciclo di materiale alla simulazione, dal service alla consulenza

Le macchine a letto di polvere della serie LASERTEC SLM sono pensate per la produzione di pezzi complessi.

Quattro catene di processo complete per processi additivi, a letto di polvere e tecnologia ad iniezione di polvere, fanno di DMG MORI il full-liner globale di ADDITIVE MANUFACTURING. Le macchine a letto di polvere della serie LASERTEC SLM sono progettate per la lavorazione e produzione di pezzi complessi. La precisione della fusione laser selettiva consente la realizzazione di geometrie complesse che sarebbe impossibile produrre con metodi convenzionali. La serie comprende la macchina di successo LASERTEC 30 SLM 2nd Generation con un volume di costruzione 300 × 300 × 300 mm e il LASERTEC 12 SLM, che deve la sua precisione unica al suo diametro di messa a fuoco di soli 35 μm. Il cambio rapido della polvere con i moduli polvere rePLUG richiede meno di due ore. Il software OPTOMET consente il calcolo automatico di tutti i parametri di processo entro giorni anziché mesi. Gli spessori degli strati, ad esempio, possono essere calcolati liberamente, il che a sua volta consente una costruzione più veloce e quindi anche più produttiva.

Come modello ad iniezione di polvere sviluppato principalmente per la produzione di pezzi di grandi dimensioni fino a ø 500 x 400 mm e pesi di 600 kg, la LASERTEC 65 3D hybrid combina nella costruzione di pezzi la tecnologia di sinterizzazione laser con le lavorazioni di fresatura simultanea a 5 assi in un'unica macchina. Questo approccio ibrido consente la produzione di geometrie altamente complesse con la qualità del finito e l'uso di materiali diversi per un unico pezzo. DMG MORI presenterà alla EMO la LASERTEC 65 3D hybrid con una serie di sensori di monitoraggio e calibrazione, che aumentano l'affidabilità del processo e migliorano ulteriormente la qualità dei componenti prodotti con tecnologia additiva. Inoltre, la sinterizzazione laser è adatta anche alla riparazione di utensili. Alla EMO, DMG MORI mostrerà a tal proposito un concetto automatizzato.

DMG MORI Technology Excellence: soluzioni di processo che includono la certificazione tramite progetti greenfield

Da diversi anni DMG MORI gestisce con successo i suoi Technology Excellence Centers che si occupano dei principali settore tecnologici chiave, quali Aerospace, Automotive, Die & Mold e Medical. La loro strategia è quella di lavorare a stretto contatto con i clienti nelle primissime fasi del progetto al fine di realizzare concetti di produzione ottimali. Nel tempo l'attenzione si è ampliata dall’analisi delle sole macchine utensili, fino a comprendere soluzioni di processo integrali, inclusa la certificazione e progetti greenfield per le applicazioni richieste. DMG MORI collabora in questo senso con numerosi partner per integrare utensili, dispositivi di serraggio e soluzioni di automazione ottimali. La gamma di servizi si estende a tal punto che DMG MORI supporta anche i propri clienti nelle pratiche inerenti alle certificazioni, nel caso in cui, ad esempio, si entra in una nuova filiale del settore delle tecnologie medicali. I DMG MORI Technology Excellence Centers offrono tutti i servizi necessari per la conclusione positiva di un progetto da un'unica fonte.

Contattate il nostro personale addetto alla stampa specializzata per tutte le informazioni riguardanti la DMG MORI.

DMG MORI utilizza cookies per assicurarVi la migliore navigazione sul nostro sito web.  Navigando sul nostro sito web si accetta l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla protezione dei datiCondizioni generali di contrattoImprintDichiarazione di esclusione di responsabilità / Condizioni di utilizzo